Home Dal resto della Sicilia Tragedia a Licata: cade e batte la testa, anziana trovata morta in casa

Tragedia a Licata: cade e batte la testa, anziana trovata morta in casa


Redazione

La donna ha trascorso l'intera notte sul pavimento di casa, incapace di rialzarsi da sola

anziana

Tragedia della solitudine in Sicilia: una donna di 75 anni di via Gela, a Licata, è stata trovata in pericolo di vita nella propria abitazione. L’anziana, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe caduta ed avrebbe battuto la testa, riportando un grave trauma cranico e facciale; con annesse conseguenze neurologiche. Dopo una lunga notte trascorsa sul pavimento (incapace di alzarsi da sola), però il suo cuore ha cessato di battere.

IL SOCCORSO

Solo nelle prime ore del mattino è stata soccorsa dal personale medico e dai vigili del fuoco che sono entrati all’interno dell’abitazione. Quando i soccorritori sono arrivati sul posto l’anziana era ancora viva ma in condizioni disperate. È stata subito trasferita all’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata dove i medici hanno tenuto di salvarla.

Da chiarire se la caduta ed il successivo decesso sia avvenuto a seguito di un malore o ad un fatto accidentale.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti