Home Ambiente e tecnologia Tutela degli animali a Palermo, attivo il servizio di vigilanza L.I.D.A. per ville e giardini

Tutela degli animali a Palermo, attivo il servizio di vigilanza L.I.D.A. per ville e giardini


Redazione PL

Nata nel 1977, la Lega Italiana dei Diritti dell’Animale è attiva in diverse regioni italiane con diverse sedi

Si è tenuto nella giornata di sabato, 19 marzo, un servizio di controllo delle guardie zoofile L.I.D.A. al parco Uditore di Palermo, finalizzato alla tutela degli animali. Un servizio ancora, per certi versi, poco conosciuto in città, che si spende nel contrasto di ogni eventuale atto di maltrattamento verso gli animali e di sanzionamento di comportamenti scorretti.

Nata nel 1977, la Lega Italiana dei Diritti dell’Animale è attiva sul tutto il territorio nazionale con diverse sedi. Anche Palermo ospita la sua e vede le guardie zoofile all’azione in molteplici maniere.

“Siamo guardie giurate decretate dal prefetto – spiega a Palermo Live Sergio Palmeri -. Interveniamo sul maltrattamento degli animali, pensiamo ad esempio ai cani tenuti a catena o nei balconi o alle lotte tra cani. Interveniamo come polizia giudiziaria e ammnistrativa. Ci occupiamo anche di ville e giardini; controlliamo i cani nei parchi, se siano liberi senza guinzaglio o senza microchip. Facciamo anche sensibilizzazione spiegando alla gente come comportarsi”.

Caratteristica del Servizio di Vigilanza Zoofila e Ambientale L.I.D.A. è, infatti, anche quella di promuovere la conoscenza della natura e dei problemi legati alla tutela di ogni specie. Si svolgono quindi anche attività educative e informative sulla legislazione vigente in materia di protezione degli animali e dell’ambiente. Il tutto al fine di favorire la formazione di una coscienza civica attiva e innescare un cambiamento culturale nel rapporto uomo-animale.

Le guardie L.I.D.A. Palermo si occupano di vigilare su tutto il territorio provinciale. Scopo della loro attività è quella di rilevare e portare a conoscenza dell’Autorità Giudiziaria eventuali violazioni della legge. Si occupano anche di Protezione Civile, Cultura, tutela delle colonie feline sul territorio e del randagismo.

CONTINUA A LEGGERE

 

 

 

 

Potrebbero interessarti