Home Catania Live L’ultimo tik tok di Agostino, papà e marito giovane e felice: incredulità a Borgo nuovo

L’ultimo tik tok di Agostino, papà e marito giovane e felice: incredulità a Borgo nuovo


Redazione PL

Tanta tristezza e sgomento nel quartiere palermitano per la scomparsa del ventunenne che era molto conosciuto i

Un’altra vittima della strada a Palermo, l’ennesima giovane vita spezzata. Agostino Corrao, 21 anni, è morto in via Castellana stanotte intorno all’una, dopo che con la sua auto, una Fiat Punto bianca, è finito contro un palo dell’elettrificazione del tram.

Agostino aveva coronato il suo sogno d’amore il 14 luglio 2020, sposando Lorena, con cui ha fatto ben tre figli, il più grande 3 anni, la più piccola 8 mesi. Il dramma, terribile e inaspettato, di questa notte, ha sconvolto questa giovane e felice famiglia di Borgo nuovo.

Agostino e il suo amore per la famiglia

Agostino era appassionato di calcio, tifava Milan, ed era molto attaccato anche alla famiglia di origine e ai fratelli, Chiara, Gabriele e Lucio. In tanti tra parenti e amici non credono ancora alla tremenda notizia: uno di loro su Tiktok ha pubblicato un video girato nel pomeriggio di mercoledì mentre si trovava insieme ad Agostino, all’interno della Fiat Punto bianca, quella con cui, poche ore dopo, il 21enne ha perso la vita. “Il mio ultimo video con te, amico mio. Ieri ci siamo divertiti, l’ultimo giorno. Quante risate insieme, ti amerò per tutta la vita”.

Spazio anche a un bellissimo messaggio, commovente, di un’amica di infanzia di Agostino che sul suo profilo ha scritto delle parole molto toccanti: “Quanti ricordi, si ricordi belli dell’adolescenza di una volta, quella che ci si organizzava tutti i ragazzini della scala in una sola casa passando la serata insieme a ridere e scherzare… La maggior parte delle volte eravamo tutti a casa tua… Ricordo ancora quando sei nato si faceva quasi a gara per chi doveva partorire prima, la tua mamma o la mia, la tua che teneva in grembo te e la mia che teneva in grembo mia sorella di fatti siete nati con 4 giorni di distanza… Ricordo quando giocavi al calcetto, eri un mini giocatore e quando tornavi la tua felicità era immensa, poi siamo cresciuti, ognuno ha preso le proprie strade, tu ti sei creato la tua famiglia alla tua giovane età e tutto il resto ci siamo creati il nostro cammino piano piano e da lì le nostre strade si sono separate, oggi con questa perdita rimarranno solo ricordi di un infanzia felice quella che nn si dimenticherà mai più… Ti terremo sempre nei nostri cuori Agostino veglia su tutta la tua famiglia ♥️ Riposa in pace 😔

Il messaggio di eterno amore della sorella

Straziante anche il ricordo della sorella Chiara su Facebook: “Vita mia, ci hai distrutto totalmente, ti amerò per sempre“. Un post, quello della sorella di Agostino, al quale si sono uniti, in un triste cordoglio, tanti amici e conoscenti del ragazzo, molti dei quali erano presenti, disperati e increduli, stanotte in via Castellana, davanti a quella scena che sembrava un incubo, dal quale avrebbero voluto svegliarsi presto.

VIDEO

Potrebbero interessarti