Home Ambiente e tecnologia VIDEO| Riqualificazione del fiume Oreto, Legambiente pulisce il litorale

VIDEO| Riqualificazione del fiume Oreto, Legambiente pulisce il litorale


Pietro Minardi

L'iniziativa è stata patrocinata dal Comune di Palermo e dalla III Commissione Consiliare. Le interviste a Paolo Caracausi, Vincenzo Lombardo e Francesco Riotti.

Continua il lavoro delle associazioni ambientaliste per riqualificare il fiume Oreto e la relativa valle, a Palermo. Si è tenuta questa mattina, presso la foce del corso d’acqua del capoluogo siciliano, un’iniziativa di pulizia dell’area verde a cura di Legambiente. Il progetto si è svolto con il patrocinio del Comune di Palermo e della III commissione consiliare, in rappresentanza della quale ha presenziato il consigliere comunale di Italia Viva Paolo Caracausi. “L’iniziativa – dichiara Paolo Caracausi – vede coinvolti tantissimi cittadini a cui sta a cuore il nostro fiume e la nostra costa. Non possiamo che esprimere il nostro apprezzamento per l’attenzione posta a questa parte della città. Dopo anni di abbandono, finalmente è interessata da una serie di interventi pubblici ma anche privati che fanno ben sperare per il futuro”.

Sul posto erano presenti un gruppo di una cinquantina di persone, di cui facevano parte anche dei giovani scout. Tra gli interventi effettuati nell’area, la pulizia della costa e della relativa spiaggetta affina, in cui sono state ritrovate diverse tipologie di rifiuti: dalla plastica a fili elettrici bruciati per ricavarne il rame, passando per frigoriferi e materiale di risulta. Una forma di inquinamento mortifica l’area, già gravata dalla presenza di canneti alti diversi metri e da incendi che hanno afflitto la foce del fiume.

L’IMPEGNO DI LEGAMBIENTE SUL FIUME ORETO

fiume Oreto, Palermo

L’area del fiume Oreto è già interessata da diversi progetti, fra cui il finanziamento di 65.000 euro concesso dal FAI e quelli provenienti dall’Unione Europea per la riqualificazione e la bonifica della zona. Soldi a cui si affianca già da diverso tempo l’impegno civico dell’associazionismo palermitano e non solo, di cui Legambiente costituisce sicuramente un pezzo importante. Presenti oggi i presidenti dei circoli Mesogeo e Palermo Futura, Francesco Liotti e Vincenzo Lombardo, che hanno coordinato i lavori di pulizia dei volontari. A questa iniziativa ne seguirà un’altra domenica 23 maggio alla sorgente del fiume, denominata “Oreto Arte”. Un evento nel quale presenzieranno circa 100 artisti per un’estemporanea di pittura, che colliderà a settembre in una mostra collettiva.

Potrebbero interessarti