Home Cronaca di Palermo VIDEO| Scoperta frode sui carburanti a Palermo: denunce e sequestri

VIDEO| Scoperta frode sui carburanti a Palermo: denunce e sequestri


Redazione PL

Due palermitani denunciati dalla Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza di Palermo ha sequestrato 12.500 litri di gasolio agricolo. Denunciati due palermitani, si tratta di G.I. 34enne e L.I. di 52 anni; sono accusati di frode e violazioni tributarie nel settore carburante.

L’operazione delle Fiamme Gialle è scattata durante il controllo di un’autocisterna che si allontanava da un’area parcheggio di automezzi in via Corleone, nel capoluogo, gestita da una ditta di trasporti. Insospettiti dai movimenti del mezzo, i Finanzieri hanno prima ispezionato il camion e poi l’area parcheggio dove si trovava un altro mezzo.

Si è appurato che tra i due camion si era verificato un travaso di carburante agevolato e destinato a usi agricoli (caratterizzato dal colore verde) e di conseguenza non utilizzabile per altro. Posti sotto sequestro il gasolio e i due veicoli coinvolti nell’attività illecita. L’azienda che aveva ricevuto il prodotto non era autorizzata all’uso di carburante ad accisa agevolata, mentre il conducente dell’autobotte che lo aveva trasportato non era in grado di esibire il necessario D.A.S. (Documento di Accompagnamento Semplificato) legittimante provenienza e destinazione del carburante.

Denunciati, invece, alla Procura della Repubblica i due responsabili per il reato di sottrazione del prodotto al pagamento delle accise.

VIDEO

Potrebbero interessarti