Home Eventi e spettacolo Palermo, a Villa Boscogrande il concerto di beneficenza “Scintille d’amore”

Palermo, a Villa Boscogrande il concerto di beneficenza “Scintille d’amore”


Marianna La Barbera

Il "PalermoCoroPop" proporrà musiche di Ramirez, Fabrizio De Andrè ed Ennio Morricone

Villa Boscogrande ospiterà il concerto “Scintille d’amore” del PalermoCoroPop per voci, chitarra e fisarmonica con musiche di Ramirez, Fabrizio De Andrè ed Ennio Morricone.
L’evento, organizzato dall’associazione “Elementi APS” è in programma per domenica 20 marzo alle 17:00.
A dirigere il concerto – che prevede la partecipazione di circa trenta elementi – sarà Francesca Martino, già mezzosoprano e corista del Teatro Massimo.
L’evento musicale vedrà inoltre la collaborazione dei Maestri Giovan Battista Evola alla fisarmonica e Paolo Romano alla chitarra.
Ospiti Elena Pistillo e Deli Maria Scimone, rispettivamente voce recitante e solista.

La formazione corale diretta dalla cantante lirica Francesca Martino
La formazione corale diretta dalla cantante lirica Francesca Martino

LE RIFLESSIONI DI AMELIA BUCALO TRIGLIA

L’ingresso al concerto a Villa Boscogrande è gratuito.
Tuttavia, agli ospiti sarà chiesto di sostenere con il proprio tempo – e dunque, offrendo concretamente la propria disponibilità al volontariato – le iniziative dell’associazione.
“Iniziative che – spiega Amelia Bucalo Triglia, presidente di “Elementi APS” riguardano la devianza minorile e la povertà educativa”.
Fenomeni che, a seguito della crisi economica e della pandemia, sono aumentati in modo esponenziale.
“Anche solo qualche ora al mese – osserva – può aiutare l’attività educativa e di prevenzione”.
Non a caso, “Dona un po’ del tuo tempo, della tua esperienza e del tuo affetto e ricevi molto di più di quello che dai” è la frase che i volontari amano ripetere.
“Il concerto – sottolinea Amelia Bucalo Triglia – ha come principale obiettivo quello di sollecitare la donazione d’amore”.

L’ingresso è gratuito ma agli ospiti sarà chiesto di sostenere le attività di "Elementi APS" con il volontariato
L’ingresso è gratuito ma agli ospiti sarà chiesto di sostenere le attività di “Elementi APS” con il volontariato

“L’invito alla partecipazione -conclude – è rivolto proprio a coloro che, con amore, operano a favore della crescita delle nuove generazioni”.
Un compito che non può riguardare solo la famiglia e la scuola, bensì l’intera comunità.
Ecco perchè l’iniziativa si rivolge a chi ritiene che soddisfare il desiderio dell’altro faccia sentire più utili, uniti e felici.

LA COLLABORAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI

Il concerto è realizzato in sinergia con le organizzazioni di volontariato “Un Nuovo Giorno” e “Miscelarti”.
Inoltre, il sostegno del CeSVoP, il Centro di Servizi per il Volontariato di Palermo, consente una maggiore diffusione degli scopi sociali del terzo settore.
Per assistere all’evento, è necessario prenotare tramite messaggio whatsapp al 3296509941.
Chi volesse, può ritirare i biglietti d’ingresso direttamente nella sede dell’associazione, in via Tommaso Natale 78/e, il giovedì pomeriggio tra le ore 16:00 e le 18:00.
Gli ospiti saranno invitati anche a visitare la sede di “Elementi APS”, che sorge di fronte a Villa Boscogrande, dove si svolge il mercatino solidale.
Potranno anche assistere dal vivo alla performance di un artista del Teatro del Fuoco i cui spettacoli, da oltre un decennio, fanno parte fondamentale dell’attività dell’associazione.

CULTURA, CREATIVITÀ E CAMPAGNE SOCIALI

“Elementi APS” opera in un bene confiscato alla mafia che ricade nella settima Circoscrizione.
Un’area di Palermo dove la struttura sociale è molto eterogenea in termini di povertà e benessere.
I casi di devianza minorile registrano il numero più alto di tutta la città e anche le situazioni di povertà educativa sono molto frequenti.
In un simile contesto, il concerto coincide con l’avvio di un nuovo percorso che possa includere nuovi volontari e sostenitori.
La sede dispone di un open space dai colori allegri, ideato per occuparsi del benessere fisico e psichico della persona.
Particolare attenzione è rivolta ai bambini: per loro, ci sono spazi di apprendimento, gioco, arte, teatro e natura.

"Elementi APS" opera nella settima Circoscrizione, un'area molto variegata sotto il profilo sociale
“Elementi APS” opera nella settima Circoscrizione, un’area molto variegata sotto il profilo sociale

Esperti guidano i partecipanti nella scoperta di nuovi canali espressivi per dar voce al proprio animo e ai sentimenti più profondi, creando consapevolezza di sé e una più facile relazione interpersonale.
L’associazione vanta un forte impegno anche sul versante sociale: nello specifico, in campagne di prevenzione contro le dipendenze.
Inoltre, è la sede operativa del Teatro del Fuoco, l’International Firedancing Festival, che raccoglie esibizioni di danza, mimo e acrobatica con il fuoco.
Da quattordici anni, la rassegna si tiene in Sicilia con lo stesso criterio di condivisione e collaborazione.
Tutte le iniziative culturali sono organizzate in conformità con le indicazioni sulla riapertura in sicurezza della pandemia Covid e linee guida elaborate dal Governo.

Potrebbero interessarti