Home Cronaca di Palermo Aeroporto di Palermo, presto 2 celle frigo per i vaccini anti-covid

Aeroporto di Palermo, presto 2 celle frigo per i vaccini anti-covid


Michele Cusumano

All'areoporto di Palermo due celle frigo per la conservazione dei vaccini e tra sei mesi una nuova area cargo. Lo dichiara l'amministratore delegato di Gesap

Gesap

L’areoporto di Palermo disporrà di due celle frigorifere per conservare i vaccini anti -covid. Ad annunciarlo è stato Giovanni Scalia, amministratore delegato di Gesap. Già nel 2020 presso l’aeroporto “Falcone e Borsellino” sono transitate merci in quantità superiore rispetto all’anno precedente. Ciò è avvenuto in particolare per la forte richiesta di dispositivi di protezione personale contro il covid.

NUOVA AREA CARGO TRA SEI MESI

L’ottima percentuale di crescita sul traffico merci ci spinge ad investire sul settore. Stiamo lavorando per far nascere già da metà 2021 una nuova area cargo di 1000 mq. – Ha affermato Scalia – Ciò con l’obiettivo di rendere Palermo hub del Cargo in Italia, in Europa e anche nei trasferimenti intercontinentali“. L’aeroporto – ha proseguito l’Ad di Gesap – è un punto di riferimento per lo stoccaggio delle merci. Per questo abbiamo messo a disposizione due celle frigorifere a basse temperature, che potranno essere utili alla conservazione dei vaccini“.

Potrebbero interessarti