Home Cronaca Il Covid19 stronca la vita di Felice, poliziotto 53enne dell’ufficio scorte

Il Covid19 stronca la vita di Felice, poliziotto 53enne dell’ufficio scorte


Redazione

L'agente, già al Reparto scorte di Palermo, muore all'ospedale di Partinico. Struggente il cordoglio dei colleghi.

Il Covid19, Felice Rispoli, poliziotto dell’ufficio scorte di Palermo se lo porta via poco più che 50enne. Il cordoglio di amici e parenti è profondo. “Ciao Felice, sei stato un collega con la A maiuscola. – scrive Raniero – Il Covid19 oggi ti ha sottratto alla tua famiglia e a noi che in ufficio non ci sappiamo darci pace. Abbiamo condiviso un breve percorso professionale insieme alle Volanti, ma il percorso più lungo insieme lo abbiamo fatto al Reparto Scorte Palermo. Allegrone come del resto io, abbiamo condiviso tanti momenti difficili della nostra vita professionale sempre con un sorriso e una parola buona per tutti. Ciao Felice ci rivedremo quando Dio lo vorrà”.

L’ospedale di Partinico dove è morto causa Covid

Davvero un grande dolore per tutti i colleghi. Felice è morto all’ospedale Covid di Partinico

SOLARE E SORRIDENTE

“Un caro amico e collega , sempre sorridente, solare, giovane , aveva poco più di 50 anni, – scrive Ninni – con il quale ho condiviso tanti anni di scorte e di grande amicizia , ci ha purtroppo lasciato , per questo bastardo covid19 !! Caro Felice , che il signore ti accolga e ti stringa tra le sue misericordiose braccia , che tu possa riposare in pace , ciao amico mio”.”Non ti dico Addio ma ti dico ciao Felice – scrive Francesco – non pensavo che finiva cosi riposa in pace fratello”.

Potrebbero interessarti