Home Catania Live Incidente a Partinico, la vittima è il figlio del famoso sociologo Danilo Dolci

Incidente a Partinico, la vittima è il figlio del famoso sociologo Danilo Dolci


Redazione PL

incidente

È Cielo Dolci, 70 anni, la vittima del tragico incidente verificatosi qualche ora fa a Partinico, nel Palermitano. Il fatto è accaduto intorno alle 10.40 in via Vecchia di Borgetto, dove l’uomo si trovava a bordo del suo scooter elettrico. Fatale lo scontro con un camion, che lo ha praticamente schiacciato. Il 118 non ha potuto far altro che constatare il decesso del 70enne.

L’uomo era figlio del famoso sociologo Danilo Dolci, morto a Trappeto nel 1997. Sul luogo dell’incidente si sono presentati gli agenti della Polizia municipale per i rilievi del caso. Ascoltati sia il camionista che i testimoni del drammatico impatto.

Il terzo incidente nel Palermitano nel giro di pochi giorni

La morte di Cielo Dolci arriva a breve distanza da altri due incidenti fatali sulle strade del Palermitano. Nella serata dell’11 maggio, infatti, il comune di Villabate ha visto la morte di un 55enne di origini marocchine, Mohamed Boudara, investito da uno scooter in corso Vittorio Emanuele. Vana la corsa al Policlinico di Palermo, l’uomo si è spento poco dopo l’arrivo in ospedale. Il 19enne alla guida del mezzo è ora indagato per omicidio stradale.

Analoga sorte per la giovane che aveva investito qualche ora prima, intorno alle 15.30, Loretta Russo, impiegata Inail che aveva lasciato il luogo di lavoro per tornare a casa. La donna stava camminando a piedi in via Titone, quando è stata investita da una Seat Ibiza grigia, che aveva prima colpito un’altra macchina.

I sanitari sono accorsi sul posto, ma non c’è stato purtroppo nulla da fare. Loretta Russo è morta sul colpo. I Vigili del fuoco hanno estratto il suo corpo dalle lamiere. Ad acuire lo strazio, la notizia che a guidare la Seat Ibiza fosse una ragazza che stava facendo pratica insieme ad un parente. La giovane, in possesso del solo foglio rosa, è ora indagata per omicidio stradale. Sequestrati i mezzi coinvolti nel sinistro, si è disposta l’autopsia sul corpo della vittima.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti