Home Cronaca Maltempo, Mondello- Valdesi in un mare di fango: le incredibili immagini

Maltempo, Mondello- Valdesi in un mare di fango: le incredibili immagini


Redazione

Palermo nella morsa del maltempo. Sono diversi i disagi causati dalle piogge torrenziali delle ultime ore, che hanno provocato danni notevoli in diverse zone non solo della città, ma anche della provincia.

Tra tutte, però, la situazione di Mondello – Valdesi appare la più critica. Una frana ha addirittura colpito la zona di Partanna, mettendo a rischio le abitazioni di via Grotte e via Tolomea. Le squadre dei Vigili del fuoco hanno lavorato per ore per liberare le strade dal fango e portare al sicuro alcune persone rimaste con l’auto in panne o bloccate nelle proprie abitazioni.

Maltempo, i danni causano lo stop della pedonalizzazione

Acqua e fango hanno invaso le strade, le case, i box auto, arrecando danni ai cittadini. Si è reso necessario l’utilizzo delle ruspe da parte dei pompieri per cercare di liberare le strade.

La situazione critica ha portato il sindaco Leoluca Orlando, in accordo con l’assessore Giusto Catania, ad anticipare a oggi, 14 ottobre, la conclusione dell’ordinanza relativa alla pedonalizzazione di Mondello. Le disposizioni, infatti, sarebbero dovuto rimanere in vigore fino al 31 ottobre. Si attende dunque ora il nuovo provvedimento, che sarà emanato nelle prossime ore. 

Allagamenti in diverse zone di Palermo

La pioggia senza tregua di ieri pomeriggio e stanotte ha causato allagamenti in diverse zone di Palermo. Da piazza Indipendenza, via Ugo La Malfa, viale Regione Siciliana fino a Borgo Vecchio, sono diverse le criticità segnalate.

Sono otto le squadre dei Vigili del fuoco ancora al lavoro, cinquanta gli interventi svolti dal tardo pomeriggio di ieri per automobilisti in difficoltà, allagamenti, frane e smottamenti.

Per oggi, giovedì 14 ottobre, la Protezione Civile ha diramato allerta arancione. Sono previste infatti ancora abbondanti piogge su tutto il capoluogo siciliano.

Potrebbero interessarti