Home Cronaca Mondello piena di rifiuti: in arrivo squadra Rap dedicata e più controlli

Mondello piena di rifiuti: in arrivo squadra Rap dedicata e più controlli


Redazione

La borgata marinara ogni fine giornata si trova circondata dai rifiuti

Mondello rifiuti

Mondello si sveglia tra i rifiuti: cestini stracolmi e immondizia tutt’intorno, rifiuti anche sulle panchine. Il consigliere comunale di settima circoscrizione, Ferdinando Cusimano, chiede all’assessore Sergio Marino di sollecitare un intervento di pulizia ma anche controlli per sanzionare chi sporca. In particolare i cestini gettacarte stracolmi si trovano nel lungomare dove è stata istituita la pedonalizzazione.

Occorre predisporre una squadra Rap che lavori solo per la borgata di Mondello, questo degrado squalifica la nostra città. Inoltre occorrono maggiori controlli per multare gli incivili”, si rivolge così Cusimano all’assessore Marino in una chat di WhatsApp.

MONDELLO E RIFIUTI: LA RISPOSTA DI MARINO

Dal canto suo Marino risponde di essersi già mosso in tal senso sia su Mondello che su Sferracavallo e assicura che si occuperà di persona di verificare che le sue direttive vengano eseguite. “Speriamo di conseguire buoni risultati. Per ora l’unica nota positiva è che la Rap sta togliendo le alghe che si erano accumulate nella spiaggia libera” conclude Cusimano.

FOTO

Intanto da martedì 20 luglio è iniziata la fase 2 riguardante l‘area pedonale di Mondello. Una rivoluzione urbanistico viaria destinata a incidere profondamente nelle abitudini dei palermitani ma non solo. Già, perché il tratto del lungomare compreso tra Piazza Valdesi e Piazza Mondello non sarà più percorribile dalle automobili fatta eccezione per i residenti, i disabili e i tassisti.

Potrebbero interessarti