Home Eventi, tv e spettacolo Palermo, incontro dedicato all’economia circolare a cura di Altroconsumo

Palermo, incontro dedicato all’economia circolare a cura di Altroconsumo


Redazione

L' iniziativa si terrà nei locali dell'Istituto Superiore Statale "Mario Rutelli"

Economia circolare e consumo sostenibile.
Sono i due temi scelti da Altroconsumo per l’incontro in programma a Palermo venerdì 12 novembre a partire dalle 10:00 all’Istituto Superiore Statale “Mario Rutelli”, in via Filippo Paruta 27 .
Due ore per approfondire argomenti di primaria importanza quali il risparmio energetico e le possibilità legate al recupero, all’utilizzo e al riciclo delle risorse nei nuovi scenari globali.
Nel caso specifico, l’attenzione è rivolta soprattutto agli studenti, ovvero i consumatori del futuro.

Massima attenzione rivolta agli studenti, cittadini e consumatori del futuro

I LAVORI

A moderare il dibattito sarà la giornalista Marianna La Barbera.
I lavori si apriranno con i saluti del dirigente scolastico Giovanna Ferrari e proseguiranno con l’intervento di Riccardo Di Grusa, rappresentante in Sicilia di Altroconsumo .
Relatori dell’incontro sul tema dell’economia circolare saranno Marino Melissano e Domenico Prisinzano.
Il primo, merceologo alimentare, è rappresentante di Altroconsumo; il secondo è il primo ingegnere ricercatore a Palermo dell’ENEA, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile.
L’incontro si inserisce nel quadro delle iniziative a vantaggio dei consumatori finanziate dal Ministero dello Sviluppo Economico (legge 388/2000) per l’anno 2020.
Nello specifico, si tratta delle attività dedicate allo sviluppo, alla progettazione e al coordinamento di azioni nell’ambito dell’economia circolare.

L’ IMPEGNO DI ALTROCONSUMO

Nata a Milano nel 1973, Altroconsumo è la prima e più diffusa organizzazione di consumatori in Italia.
Conta circa trecentoquarantacinquemila soci in tutto il Paese, tra i quali diecimila in Sicilia.
Libera e indipendente, Altroconsumo non ha finalità di lucro ed è autonoma rispetto agli schieramenti politici.

Potrebbero interessarti