Home Dall'Italia Disordini in Ucraina, appello del Papa alla preghiera e alla pace

Disordini in Ucraina, appello del Papa alla preghiera e alla pace


Redazione PL

L'appello di Papa Francesco sulle attuali tensioni in Ucraina: indetta per il 26 gennaio una Giornata di preghiera per la Pace

papa

Il Papa torna ad affrontare il tema delle tensioni in Ucraina ed esprime seri timori in merito. “Seguo con preoccupazione – ha dichiarato Bergoglio – l’aumento delle tensioni che minacciano un nuovo colpo alla pace in Ucraina e mettono in discussione la sicurezza del continente europeo con ripercussioni ancora più vaste”.

“Faccio un accorato appello a tutte le persone di buona volontà che elevino preghiere al Dio onnipotente affinché ogni azione e iniziativa politica sia al servizio della fratellanza umana più che degli interessi di parte. Chi persegue i propri scopi a danno degli altri disprezza la propria vocazione di uomo perché tutti siamo stati creati fratelli“. E’ così che il papa indice una Giornata di preghiera per la Pace, che si terrà il prossimo 26 gennaio.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti