Home Cronaca Piazza Magione, aggressione poliziotto: identificate e denunciate 4 persone

Piazza Magione, aggressione poliziotto: identificate e denunciate 4 persone


Redazione

La colpa del poliziotto, agli occhi degli esagitati, è stata quella di intervenire per sedare una lite.

frame piazza Magione

Dopo otto giorni di indagini, la polizia è riuscita a risalire a coloro che avevano picchiato l’agente il 1 giugno in piazza Magione, procurandogli ferite ed escoriazioni. Ad essere denunciate sono quattro persone.

I MESSAGGI DI SOLIDARIETA’

La colpa del poliziotto, agli occhi degli esagitati, è stata quella di intervenire per sedare una lite. Successivamente alla violenza perpetrata ai suoi danni, sono stati innumerevoli i messaggi di solidarietà verso le forze dell’ordine. Da allora, tra l’altro, il Comitato provinciale di ordine e sicurezza pubblica ha messo in campo nuove regole. Regole valide fino a tutto il prossimo 20 giugno, dalle 18 alle 24 .

COSA PREVEDE IL NUOVO PROVVEDIMENTO

Il provvedimento, infatti, prevede la possibilità di interruzione del transito pedonale o veicolare in piazza Sant’Anna, piazza Magione e nell’area della Vucciria. Ciò “in caso di accertato affollamento tale da non consentire il rispetto delle norme anti Covid e di una ordinata presenza sui luoghi al fine di impedire inaccettabili eccessi e atti di violenza”.

Potrebbero interessarti