Home Politica Regionali 2022, Armao è il candidato presidente di Azione e Italia Viva

Regionali 2022, Armao è il candidato presidente di Azione e Italia Viva


Redazione PL

L'attuale vicepresidente della Regione e assessore all'Economia pronto a candidarsi

Armao

Si completa la corsa alla presidenza della Regione Siciliana con le elezioni in programma il prossimo 25 settembre. Gaetano Armao infatti sarà il candidato di Azione e Italia Viva, ad annunciarlo gli stessi partiti in una nota congiunta. “Siamo molto grati a Gaetano di aver accettato la candidatura – si legge nella nota – La sua è una figura di alto profilo e rappresenta un’offerta di competenza e concretezza per i siciliani mentre sia il centrodestra e il centrosinistra sono alle prese con teatrini, divisioni e veti incrociati. La Sicilia e i suoi cittadini meritano molto di più”.

 L’attuale vicepresidente della Regione siciliana e assessore all’Economia lascia quindi Forza Italia. “Gaetano Armao è un amministratore esperto e di grande competenza. La sua candidatura a presidente della Regione siciliana incarna una proposta di governo regionale certamente all’altezza delle complesse sfide del Pnrr, della nuova programmazione, della gestione di acqua e rifiuti, del dissesto idrogeologico, dell’alta dispersione scolastica e della sanità siciliani”.

Dopo l’annuncio del centrodestra di candidare Renato Schifani, adesso anche Azione e Italia Viva hanno il loro candidato. Loro si aggiungono a Caterina Chinnici (centrosinistra), Cateno De Luca (Sicilia Vera) e Eliana Esposito (Siciliani Liberi)

Potrebbero interessarti

Palermo Live
Giornale online con notizie riguardanti la città di Palermo