“Siamo pronti per girare il secondo film”: Matranga e Minafò entrano nel mondo del cinema

Il duo comico palermitano Matranga e Minafò alle prese con l'uscita del loro primo film in tempi di quarantena

“Siamo pronti per girare il secondo film”: Matranga e Minafò entrano nel mondo del cinema
Matranga e Minafò
“Siamo pronti per girare il secondo film”: Matranga e Minafò entrano nel mondo del cinema
“Siamo pronti per girare il secondo film”: Matranga e Minafò entrano nel mondo del cinema
“Siamo pronti per girare il secondo film”: Matranga e Minafò entrano nel mondo del cinema
“Siamo pronti per girare il secondo film”: Matranga e Minafò entrano nel mondo del cinema
“Siamo pronti per girare il secondo film”: Matranga e Minafò entrano nel mondo del cinema

Adesso Matranga e Minafò sono dei signori da red carpet: il loro primo film “Un pugno di amici” esce oggi ma già si preparano per il seguito.

Ai microfoni di Palermo Live, tra una risata e l’altra, ci raccontano del loro film, della loro quarantena e dei prossimi progetti.

L'EMOZIONE DEL PRIMO FILM DURANTE LA PANDEMIA

Ansia, eccitazione, panico - dicono ridendo – ma sicuramente l’ansia la sentiamo meno rispetto a quella che sarebbe stata una presentazione nei cinema. L’emozione è tanta anche adesso ma abbiamo ancora un altro anno di tempo per far arrivare il film a tutti”.

Dato il periodo, il film è distribuito sulla piattaforma di Amazon Prime Video. Secondo le previsioni del governo regionale, soltanto verso il 15 giugno potremo sederci sulle poltrone dei cinema palermitani.

IL CAST E LA TRAMA

“Il film parla di quattro amici che fanno una rapina nel centro scommesse di proprietà di un boss e quando la rapina va male, sono inseguiti da lui e dalla polizia. Nel frattempo che tentano di scappare da tutti quanti, succedono cose incredibili. E’ un intreccio che poi va a chiudersi via via durante il film. Il genere è quello del crime-comedy e sarà appunto sia comico ma anche commovente. Siamo contenti che ci sia anche la partecipazione straordinaria di due grandi attori, il napoletano Maurizio Casagrande e il nostro concittadino Paride Benassai. Con noi anche tutto l’intero cast di Sicilia Cabaret e parte di Made in Sud.

Lavorare con un cast così esplosivo e divertente è stata una bella scelta dato che, come hanno voluto sottolineare i due “Per la prima volta non abbiamo lavorato su delle gag ma su una storia e i comici hanno fatto gli attori”.

IL PROSSIMO FILM E LA QUARANTENA

Quello che ha convinto Matranga e Minafò a far uscire il film in questi giorni è che hanno già in mano una seconda storia e quindi hanno già in mano la possibilità di vivere il più presto possibile il sogno del cinema in ogni sua sfaccettatura.

Ma parlando della loro quarantena, ci confidano che le loro sfide più dure sono state “sicuramente quelle giocate alla playstation, ma anche fare attività fisica dal frigo al divano è stato faticoso”.
Per quanto però ne facciano uno scherzo, proprio qualche giorno fa, in merito agli aiuti rivolti a chi è più svantaggiato in questa pandemia, hanno pensato ai più piccoli con una raccolta benefica.

Matranga e Minafò col nuovo film “Un pugno di amici” ci regaleranno tante altre risate e spensieratezza, due cose di cui soprattutto adesso, abbiamo bisogno.

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY