Home Cultura Palermo, un Master di Musica contemporanea al Conservatorio

Palermo, un Master di Musica contemporanea al Conservatorio


Marianna La Barbera

Rivolto a compositori e interpreti, è coordinato dalla docente Fulvia Ricevuto

Al Conservatorio “Alessandro Scarlatti” di Palermo prende il via il Master di Musica contemporanea.
Un percorso di perfezionamento per approfondire le competenze interpretative, compositive e di analisi del repertorio.
Oggetto di studio, il periodo compreso tra il secondo Novecento fino all’epoca attuale.
Rivolto a compositori e interpreti, mira a fornire le conoscenze sulla prassi esecutiva della musica contemporanea.

INTERAZIONE “OSMOTICA” TRA INTERPRETE E COMPOSITORE

Il corso è coordinato da Fulvia Ricevuto, docente di Strumenti e Percussioni presso il Conservatorio.
Tra le attività autorizzate dal Ministero dell’Università e della Ricerca, il Master, di secondo livello, rappresenta il più alto livello di formazione superiore.
Un percorso che propone l’interazione “osmotica” fra interprete e compositore, tra lezioni individuali e di gruppo.

COLLABORAZIONI PRESTIGIOSE

Il piano di studi si articola in trecentosessanta ore complessive in due semestri.
Previsti anche laboratori e stage in sinergia con istituzioni di rilievo nazionale e internazionale.
Tra esse, il Teatro Massimo, l’Accademia di Belle Arti e il Teatro Biondo.
Uno dei momenti più significativi riguarda la partecipazione alla produzione di recital e concerti.

I REQUISITI PER ACCEDERE AL MASTER

I candidati dovranno essere in possesso del diploma accademico di II livello o del diploma di Conservatorio del vecchio ordinamento.
Il termine ultimo per presentare le domande di ammissione è il 30 settembre 2021.
Un’apposita commissione selezionerà i candidati; gli ammessi non potranno superare il numero di quarantacinque.
Le lezioni inizieranno nel mese di dicembre 2021.

Potrebbero interessarti