Home Cronaca “Tessere Preziose” per le eccellenze palermitane: ecco i riconoscimenti

“Tessere Preziose” per le eccellenze palermitane: ecco i riconoscimenti


Redazione

Il sindaco Orlando ha conferito le onorificenze nel corso di una cerimonia a Palazzo delle Aquile

tessere

Il sindaco Leoluca Orlando ha conferito, nel corso di una cerimonia a Palazzo delle Aquile, le Tessere Preziose del Mosaico Palermo. I riconoscimenti sono andati alle eccellenze della città, palermitani che si sono contraddistinti in vari campi per la loro bravura, arte o coraggio.

Premiata l’associazione “Siciliando Style”, si legge, “per il valore aggregativo e propositivo della dimensione culturale, artistica e umana della Sicilia nel mondo, con particolare riguardo a Palermo”. A nome dell’associazione ha ritirato la tessera il presidente Vincenzo Perricone.

Per il mondo della musica tessere a Giovanni Sollima, violoncellista compositore, ed Enrico Melozzi, compositore, direttore d’orchestra, violoncellista e produttore discografico “100 Cellos”.

Per la sanità premiato il Dott. Sebastiano Mercadante, direttore delle Unità di Anestesia e Terapia Intensiva e di Terapia del dolore e cure palliative della Clinica “La Maddalena“. Mercadante ha ricevuto l’onorificenza quale “Miglior esperto mondiale dal 2011 al 2021 nella Terapia del dolore da cancro”.

Per la finanza riconoscimento conferito a Giuseppe Giglio, presidente e AD di “Giglio.com”, e Pino Russello, presidente e AD di “Omer SpA”  per il debutto su Aim Italia di Borsa italiana.

Premiata inoltre anche una donna, Giuseppa “Giusi” Cataldo,  Regista e attrice teatrale e cinematografica,  ideatrice ed anima creativa di “Notte di Zucchero”, evento e contenitore culturale volto alla riscoperta della tradizione siciliana della Festa dei Morti.

UN ENCOMIO SPECIALE

Il Sindaco ha inoltre voluto conferire un encomio al vice brigadiere Fabrizio Loriga. “Desidero manifestare il mio più sentito apprezzamento – Ha scritto Orlando in una lettera – per il coraggio e la prontezza dimostrati nell’intervento di soccorso di un ragazzo caduto in mare dagli scogli del Foro Italico il 4 luglio scorso. Il tempestivo intervento ha consentito il pronto ricovero ed il positivo e rapido decorso ospedaliero.

A riconoscimento delle doti umane e professionali dimostrate – ha proseguito il Sindaco rivolgendosi al brigadiere – formulo la presente dichiarazione di encomio per il suo lavoro; esempio e motivo di orgoglio per l’intera cittadinanza e per il Corpo della Guardia di Finanza“.

Ancora una volta – ha affermato il Primo cittadino – ho voluto conferire questo piccolo ma al contempo grande premio a quei palermitani e palermitane che rappresentano in diversi settori l’eccellenza della città. Esprimo un sentito ringraziamento a tutti loro. Perché grazie al loro impegno, quotidianamente, costruiscono e rafforzano la comunità palermitana“. 

CONTINUA A LEGGERE QUI

Potrebbero interessarti