Home Cronaca “Politeama, biglietto da visita di Palermo nel degrado assoluto”. LE FOTO

“Politeama, biglietto da visita di Palermo nel degrado assoluto”. LE FOTO


Alfredo Minutoli

L'Associazione dei Comitati Civici del capoluogo siciliano documenta il grave stato di incuria in cui versa la zona attorno al secondo teatro cittadino.

Si fa tanto parlare di Palermo città dal respiro europeo, di mobilità dolce, di water front e di lavori infrastrutturali tali da farle cambiare pelle. Tutto però passa da una decisa ripresa economica post pandemia. Ripresa possibile soprattutto grazie al turismo, da sempre punto di forza del territorio. Ma, se a presentarsi agli occhi dei viaggiatori è un teatro Politeama circondato da sozzura e pattume, tutto quanto, per l’ennesima volta, non può che essere destinato a rimanere un auspicio. Bastano tre fotografie, scattate da un indignato cittadino, per rendere l’idea.

CENTRO SPORCO COME PERIFERIE: MA NON DOVEVA ESSERE PERIFERIE PULITE COME IL CENTRO?

LAssociazione dei Comitati Civici documenta così il grave stato di incuria in cui versa la zona. Un paradosso, considerato che a lamentarsi per lo stato di abbandono, fino ad ora erano stati più che altro gli abitanti delle zone periferiche dell’area metropolitana del capoluogo siciliano. Gli stessi che puntavano il dito sulla disparità di attenzioni riservate rispetto al centro città, considerato il salotto buono di Palermo e per questo spesso tirato a lustro. Adesso, per par condicio, anche se non nella maniera auspicata, sembra che la situazione sia stata ristabilita.

Potrebbero interessarti