Home Cronaca Pusher con il reddito di cittadinanza: in arresto due persone

Pusher con il reddito di cittadinanza: in arresto due persone


Redazione

In manette una coppia nel palermitano

pusher

I Carabinieri hanno tratto in arresto 2 persone, per “detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti”. Si tratta di P.D, 40enne e la moglie C.B, 37enne, entrambi pusher di Carini già noti alle forze dell’ordine.

I militari hanno trovato la coppia in possesso di 37 dosi di cocaina, 99 di marjuana e 14 di hashish; durante la perquisizione presso la loro abitazione recuperati anche 600 euro, proventi dell’illecita attività, nonché vario materiale per il confezionamento della droga. Immediati accertamenti hanno consentito di appurare che entrambi i coniugi fossero percettori del reddito di cittadinanza.

Gli arrestati, su disposizione del Pubblico Ministero competente, sono stati ristretti in regime di domiciliari, presso la propria abitazione, in attesa dell’udienza di convalida. 

droga spaccio arresti pusher

UN CENTINAIO DI CONTROLLI

Oltre all’arresto della coppia di pusher di Carini, nel corso di altre operazioni anche due persone penalmente denunciate per guida senza patente. Le sanzioni amministrative elevate, in applicazione della normativa anti pandemia, ammontano a più di 2500 euro.

Un centinaio le persone controllate e diverse anche le sanzioni elevate ai sensi del codice della strada per un ammontare di quasi 4.000 euro.

CONTINUA A LEGGERE SU PALERMO LIVE

Potrebbero interessarti