Home Cronaca Covid, scambio di salme in ospedale: sepolto il defunto sbagliato

Covid, scambio di salme in ospedale: sepolto il defunto sbagliato


Redazione

Errore di sepoltura a Palermo. Indagano i carabinieri

salme

All’ospedale Civico di Palermo si sarebbe verificato uno scambio di salme. Nei giorni scorsi sono stati diversi i morti a causa del Covid presso la struttura ospedaliera.

Il tutto nasce quando una delle due famiglie dei deceduti, che doveva portare il parente a Messina per la sepoltura, si è accorta che in realtà il morto era quello sbagliato.

Inizialmente, si pensava che lo scambio fosse avvenuto con una persona deceduta di Roccamena che era già tumulata. Dalle indagini i Carabinieri avrebbero stabilito, però, che i due defunti in questione sarebbero morti in tempi diversi.

La Procura di Palermo ha aperto un’indagine: l’ipotesi più accreditata sarebbe quella che porta a un errore nell’apposizione delle targhette coi nominativi dei defunti. I due cadaveri saranno riesumati

Potrebbero interessarti